Il sito Portabottiglie.net propone recensioni dei migliori portabottiglie disponibili sul mercato e guide utili su come scegliere il modello giusto.

Necessari per riporre nel miglior modo possibile le vostre bottiglie di vino, i portabottiglie sono anche un vero e proprio oggetto di arredamento. In commercio esistono molte differenti tipologie per adattarsi ad ogni tipo di necessità e di spazio.

Scatole, sacchetti e borse termiche

Ovviamente tra i portabottiglie dobbiamo ricordare anche le confezioni regalo. Esistono in commercio, infatti, apposite scatole in cartone resistente costruite per confezionare le bottiglie singole oppure in coppia. Esistono scatole che possono arrivare anche a contenere tre o quattro bottiglie di vino contemporaneamente. Le scatole per le bottiglie esistono in differenti colorazioni e in differenti fantasie. Per il periodo natalizio è, inoltre, possibile trovarne in commercio alcune con decorazioni apposite. Le scatole portabottiglia possono essere completamente chiuse ma possono anche essere invece costruite appositamente per lasciare scoperta la parte relativa all’etichetta del vino. Un’alternativa alla scatole per il confezionamento delle bottiglie è anche il sacchetto in tessuto resistente in cui è possibile riporle. Anch’esso è disponibile in diversi colori e fantasie. Tra i sacchetti in tessuto più diffusi vi sono senza ombra di dubbio i sacchetti in juta che assomgliano molto ad una specie di borsa. Sia che si tratti delle scatole sia che si tratti del sacchetto questi accessori sono ottimi anche per portare il vino quando siamo invitati ad una cena. Sono dotate in entrambi i casi di un comodo manico per poterle trasportare nel modo migliore. È giusto ricordare che in alcuni casi è possibile acquistare, per esempio presso le enoteche o anche nei supermercati più riforniti, anche bottiglie già confezionate in apposite scatole di legno molto decorative e dall’aspetto raffinato. Possiamo in generale dire che scatole e sacchetti portabottiglie hanno un prezzo esiguo che può oscillare da 1 euro circa per le scatole di cartone e per i sacchetti di cotone e juta sino ad un massimo di 5 euro per scatole e sacchetti in seta o particolarmente decorati. Le scatole in legno hanno un prezzo leggermente più elevato che si aggira intorno ai 5 euro e che può salire anche fino ai 10 euro circa. Dobbiamo, inoltre, ricordare le borse termiche appositamente studiate per le bottiglie di vino. Si tratta di borse che sono molto utili nei casi di pic nic o comunque di pranzi all’aperto fuori casa. Le borse portabottiglie possono essere singole ma vi sono anche alcuni modelli che possono arrivare a contenere 6 bottiglie contemporaneamente. Anche in questo caso il prezzo di questo articolo è esiguo è può oscillare dai 3 euro ai 5 euro circa. Allo stesso prezzo è possibile anche acquistare borse in nylon che hanno appositi spazi per le bottiglie. Sono la giusta soluzione per coloro che vogliono portare il vino ai pic nic senza tenerlo nel frigo o molto più semplicemente per il trasporto delle bottiglie dal supermercato a casa.

Portabottiglie da tavolo

Esistono modelli di portabottiglie fabbricati appositamente per essere esposti su di un piano di appoggio o addirittura direttamente sulla tavola da pranzo. Si tratta di portabottiglie, ovviamente, adeguati ad un utilizzo più che altro casalingo e utili per coloro che non tengono nelle loro abitazioni una quantità di bottiglie di vino particolarmente alta. Questo perchè i portabottiglie da tavolo sono accessori che possono contenere al massimo 6 o 8 bottiglie di vino. Possono essere, però, molto utili anche nei ristoranti o nelle enoteche sia per tenere le bottiglie di vino in esposizione sui banconi sia per apparecchiare la tavola in modo originale.

Possiamo dividere i portabottiglie da tavolo essenzialmente in portabottiglie singoli e portabottiglie multipli. I portabottiglie singoli sono, ovviamente, più che altro un complemento di arredo e la loro funzionalità risulta essere in relazione all’eleganza che con il loro utilizzo acquista il gesto di mettere il vino in tavola. Dobbiamo, inoltre, ricordare che mettere in tavola una bottiglia di vino su di un portabottiglie singolo vuol dire evitare che la bottiglia di vino possa accidentalmente cadere. Alcuni portabottiglie singoli, inoltre, possono avere anche la vera e propria funzionalità di servi-vino. Esistono portabottiglie singoli di differenti forme, solitamente tutte ormai molto moderne, per adattarsi agli ambienti più disparati. Sono disponibili sia in acciaio che in legno.

Anche alcuni modelli di portabottiglie multipli possono essere adatti per essere posizionati sulla tavola da pranzo in particolar modo quelli che hanno una capacità di circa 3 bottiglie. In questo modo è possibile dare ai proprio ospiti una scelta di vini senza la necessità di farli alzare dalla tavola. I portabottiglie con una capacità maggiore, invece, sono adatti più che altro per un’adeguata conservazione dei vini nel minore spazio possibile. Ovviamente sono consigliabili soprattutto per coloro che non hanno la necessità di tenere in casa molti vini differenti e che hanno poco spazio in cui riporli. Questa tipologia di portabottiglie può essere sia in legno che in acciaio. Esistono molti modelli di portabottiglie da tavolo che si differenziano soprattutto per il verso in cui vengono inserite le bottiglie, se per il verso orizzontale o per il verso verticale. Esistono anche portabottiglie da tavolo in plastica che possono essere ripiegati quando non vengono utilizzati e risultano, quindi, particolarmente utili per coloro che possiedono poco spazio. I prezzi dei portabottiglie da tavolo possono oscillare dai 5 euro ai 20 euro circa.

Portabottiglie da muro e portabottiglie da cantinetta

I portabottiglie da muro sono accessori molto comodi per riporre le bottiglie avendo il minimo ingombro possibile. Non si tratta, però, quasi mai di portabottiglie molto capienti. Sicuramente donano però eleganza e raffinatezza all’arredamento. Esistono ormai in commercio molti differenti modelli di portabottiglie da muro. I portabottiglie da parete con le linee più essenziali si differenziano l’uno dall’altro per il modo in cui possono contenere le bottiglie. Alcuni modelli, infatti, sono costruiti in modo da poter sostenere le bottiglie solo dalla parte del collo. Altri modelli, invece, sostengono le bottiglie per tutta la lunghezza del loro corpo. Proprio perchè si tratta di portabottiglie poco capienti risulta sempre possibile comporli sino ad ottenere la capacità desiderata. I portabottiglie da muro possono essere costruiti sia in acciaio, sia in legno, sia in plastica. I portabottiglie da muro hanno un prezzo che può variare dai 15 euro circa fino. Ovviamente il prezzo può dipendere molto anche dalla marca scelta.

Per portabottiglie da cantinetta si intende tutta una serie di mobili che hanno un’ottima capacità in quanto possono contenere almeno ventiquattro bottiglie di vino. Sono mobili che solitamente è possibile vedere nelle cantine ma le persone che vogliono avere in casa una grande quantità di vini possono utilizzare questi mobili anche per le loro cucine. I modelli di portabottiglie da cantinetta più diffusi sono senza dubbio quelli realizzati in legno. Sono solitamente mobili dalle linee essenziali con delle mensole in numero variabile ondulati nelle cui insenature è possibile adagiare le bottiglie in modo orizzontale. I portabottiglie di questo tipo sono solitamente costruiti in legno ma possono anche avere alcuni inserti in metallo. Sono molto diffusi soprattutto per la loro economicità e per lo spazio che con essi si riesce a salvare.

Con i cestelli portabottiglie si intendono quadrati in legno divisi dalle due diagonali. In ogni trinagolo che si viene così a creare è possibile inserire solitamente sei bottiglie di vino. Sono accessori veramente molto utili per coloro che hanno bisogno di tenere molte bottiglie di vino in una stessa stanza. Risulta essere, inoltre, possibile comporre i vari moduli fino a formare il mobile che desideriamo. Esistono anche alcuni mobili direttamente costruiti con questo criterio attraverso la sovrapposizione di più moduli. I portabottiglie da cantinetta hanno un prezzo variabile che può oscillare dai 20 euro circa sino ad arrivare anche ai 400 euro circa per i mobili più capienti.

Frigoriferi per il vino

Possiamo annoverare a pieno titolo nella classe dei portabottiglie anche i frigoriferi per le bottiglie di vino. I frigoriferi per le bottiglie di vino sono frigoriferi dalle linee piuttosto essenziali, solitamente rettangolari, e dalle dimensioni ridotte che hanno come caratteristica fondamentale il fatto di possedere mensole in metallo ondulate nelle cui insenature adagiare le bottiglie di vino. Questa tipologia di frigorifero possiede sulla parte esterna un display digitale che segna la temperatura interna del frigo. In questo modo anche i sommelier più esperti possono avere sempre la situazione dei loro vini completamente sotto controllo. In commercio vi sono modelli di cantina frigo per vino con capacità minima di 6 bottiglie. Le cantine frigo per vino hanno un prezzo che si aggira intorno ai 150 euro circa. Esiste anche un particolare tipo di frigorifero per il vino chiamato frigorifero da invecchiamento. Questo modello di frigorifero è adatto anche a conservare una grande quantità di bottiglie di vino e per un periodo di tempo piuttosto lungo. Si tratta di una tipo di frigorifero da vino professionale il cui prezzo può aggirarsi anche intorno ai 600 euro.

È giusto ricordare, inoltre, che esiste un particolare modello di portabottiglie da tavolo che può essere utilizzato come accessorio per il ripiano del nostro frigorifero. Si tratta di un portabottiglie costituito esclusivamente da una striscia di gomma con inserti metallici tubolari. Gli inserti metallici sono posizionati a distanza l’uno dall’altro quanto è larga una bottiglia. Questo tipo di portabottiglie funziona da base per le bottiglie che in questo modo non hanno alcuna possibilità nè di muoversi nè di rotolare. Una volta posizionato il portabottiglie su uno dei ripiani del nostro frigorifero potremmo tenere le bottiglie di vino al fresco senza preoccuparci delle loro eventuali cadute. Questo modello di portabottiglie è, però, molto utile anche per gli altri utilizzi che se ne possono fare. Questo modello può essere utilizzato anche come portabottiglie da tavolo e risulta particolarmente utile anche per le apparecchiature. Solitamente questo portabottiglie ha una capacità di circa tre bottiglie ma può essere utilizzato per formare una piramide con sei bottiglie di vino differenti.

Vendita

Risulta essere giusto ricordare che tutti i prezzi che abbiamo prima esposto sono comunque prezzi indicativi. Questo perchè sul prezzo di ogni tipologia o modello di portabottiglie incide molto la marca scelta. Oltretutto vi possono essere alcuni modelli di portabottiglie particolari come per esempio i portabottiglie firmati da design famosi o da stilisti provenienti del mondo della moda. É ovvio che statisticamente parlando non possiamo considerare anche questa tipologia di oggetti per decretarne il prezzo generico. I portabottiglie di design esulano, infatti, dai prezzi che abbiamo sopra esposto e possono avere costi veramente molto elevati quasi che potremmo considerarli veri e propri pezzi da collezione.

I portabottiglie sono un oggetto molto diffuso che può essere acquistato in molti negozi differenti. Le scatole e i sacchetti nei quali è possibile incartare le bottiglie possono essere acquistati nei supermercati e nelle cartolerie e in tutte le enoteche o negozi che vendono liquori. Anche i portabottiglie da tavolo singoli possono essere comprati direttamente nelle enoteche spesso insieme ad una bottiglia di vino in modo da presentarsi come un’ottima idea regalo. I portabottiglie da tavolo, siano essi singoli o multipli, possono essere acquistati anche nei supermercati, soprattutto quelli più grandi e riforniti, nei negozi di gadgets e articoli da regalo e nei negozi di arredamento. I negozi di arredamento di qualsiasi tipologia possiedono molti articoli di questo tipo tra i quali scegliere sia che si tratti di piccoli negozi sia che si tratti di grandi store di arredamento. Questi negozi non possiedono solo i portabottiglie da tavolo ma anche i portabottiglie a parete. Nei grandi store in modo particolare è poi possibile acquistare anche i portabottiglie da cantina. Per quanto riguarda, invece, le frigocantine per il vino è necessario rivolgersi ai negozi di elettronica, in particolar modo ai grandi store. Anche Internet è, ovviamente, un ottimo luogo dove acquistare qualsiasi tipologia di portabottiglie voi desideriate potendo scegliere tra tutte le possibili alternative che la rete mette a disposizione.